Catanzaro
 

Tre nuovi dirigenti alla Questura di Catanzaro

Il Questore di Catanzaro, Amalia Di Ruocco, ha presentato stamattina, nel corso di una conferenza stampa, i tre nuovi dirigenti assegnati all'ufficio. Si tratta di Alessandro Tocco, Francesco Nannucci e Giuseppe Grienti, tutti primi dirigenti. Tocco ha assunto le funzioni di dirigente del Commissariato di Lamezia Terme, incarico vacante dopo il trasferimento di Marco Chiacchiera alla Squadra mobile di Catanzaro.

Alessandro Tocco é in polizia dal 1990. Nei sette anni in cui é stato capo della Squadra mobile di Caserta, suo ultimo incarico prima della nomina nel Commissariato di Lamezia, si é occupato di indagini sulla camorra, ottenendo l'arresto di numerosi affiliati. Nannucci é il nuovo dirigente della Divisione anticrimine della Questura. In Polizia dal 1996, é stato, tra l'altro, dirigente della Squadra mobile di Prato. Giuseppe Grienti, infine, in polizia dal 1989, dirigerà la Divisione polizia amministrativa e sociale della Questura. Il suo ultimo incarico, dopo avere avuto la responsabilità dei Commissariati di Priolo, Pachino e Noto, é stato quello di dirigente dell'ufficio immigrazione della Questura di Siracusa