Catanzaro
 

Lamezia. ​La Comunità Progetto Sud ​aderisce alla Giornata Mondale del rifugiato

​La Comunità Progetto Sud ​aderisce alla Giornata Mondale del rifugiato. Iniziativa annuale voluta dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite che ha come obiettivo la sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulla condizione di milioni di rifugiati e richiedenti asilo che, costretti a fuggire da guerre e violenze, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era parte della loro vita. E soprattutto invita a non dimenticare mai che dietro ognuno di loro c'è una storia che merita di essere ascoltata. Storie di sofferenze, di umiliazioni ma anche di chi è riuscito a ricostruire il proprio futuro, portando il proprio contributo alla società che lo ha accolto.

Per questo appuntamento martedì 19 giugno, le porte dello Sprar Minori della Comunità Progetto Sud "LunaRossa" (Via dei Bizantini) saranno aperte dalle 10 alle 17 e gli operatori e gli ospiti si renderanno disponibili ad accogliere all'interno della struttura chi vorrà visitarla, per capire come funziona un progetto d'accoglienza.

Dalle 18 alle 21 poi ci ritroveremo nei locali della Parrocchia di San Raffaele Arcangelo a Lamezia Terme, dove daremo "Voce ai giovani rifugiati", ascoltando le loro storie di migrazione e accoglienza.

Le conclusioni della giornata saranno affidate a Don Giacomo Panizza, presidente e fondatore della Comunità Progetto Sud.