Catanzaro
 

Catanzaro, Abramo e Sculco incontrano Confcommercio: “Controlli sulla movida? Massima disponibilità al confronto. Trovare punto di equilibrio tra le parti”

Il sindaco Sergio Abramo e l'assessore alle attività economiche Alessio Sculco hanno incontrato, su proposta del presidente provinciale di Confcommercio, Pietro Falbo, una rappresentanza di operatori della ristorazione della città.

La riunione, alla quale hanno preso parte anche il dirigente del settore comunale competente, Antonino Ferraiolo, e i consiglieri comunali Antonio Ursino, Luigi Levato, Fabio Talarico, Giuseppe Pisano, Enrico Consolante e Antonio Triffilletti, il presidente Fipe-Confcommercio, Massimo Stirparo, e l'avvocato dell'ufficio legale di Confcommercio, Gian Paolo Stanizzi, è stata utilizzata per confrontarsi sulle problematiche relative ai controlli sulla "movida".

Il sindaco e l'assessore, insieme ai consiglieri presenti, hanno garantito massima disponibilità a ogni attività di confronto con gli esercenti e la stessa Confcommercio anche in vista della stagione estiva. Il dialogo è finalizzato a individuare le migliori condizioni possibili, nel rispetto delle ordinanze in vigore, tenendo conto anche delle criticità del sistema economico-commerciale, per trovare un punto di equilibrio fra le parti e attuare la massima condivisione.

L'amministrazione ha assicurato ai presenti che il dialogo è e rimarrà costruttivo e terrà conto delle necessità di sviluppo del territorio, sempre in stretta sinergia con le associazioni di categoria e i singoli operatori nel pieno rispetto di ogni forma di legalità.