Catanzaro
 

Catanzaro, il Comune a sostegno di “Armonie d’arte festival” e “Festival d’autunno

Due importanti iniziative per la valorizzazione del patrimonio culturale e dei festival di riconosciuto valore del territorio sono state al centro dei lavori della giunta presieduta dal sindaco Sergio Abramo. Su proposta del settore cultura, diretto da Antonino Ferraiolo, illustrata dall'assessore Ivan Cardamone, è stato dato il via libera all'istituzionalizzazione del "Festival d'Autunno", evento promosso dall'associazione "Donne in Arte", in continuità delle sinergie già attivate nelle precedenti edizioni a cui il Comune ha compartecipato concedendo alcuni dei suoi contenitori culturali anche allo scopo di promuovere la Città e le sue importanti potenzialità. Sempre su proposta dello stesso settore, è stato dato l'ok all'adesione al comitato di indirizzo della Fondazione Armonie d'Arte, promotore da diversi anni del Festival omonimo che si svolge nel periodo estivo al Parco archeologico Scolacium di Roccelletta di Borgia. L'amministrazione comunale entrerà a far parte, dunque, dell'organismo in cui trovano posto gli enti pubblici che intendano offrire il proprio contributo in termini di indirizzo e proposte in seno alla Fondazione e con l'obiettivo di favorire la promozione di un sito d'eccellenza contiguo al Capoluogo. "Con questa doppia deliberazione – ha sottolineato Cardamone – abbiamo inteso favorire una più attiva partecipazione del Comune a due Festival legati al territorio di Catanzaro che, grazie alla programmazione e alla storicità, contribuiscono a divulgare l'immagine positiva della città in campo nazionale e internazionale. Sostenere la sinergia tra pubblico e privato in questo caso significa non solo favorire la crescita dell'identità e delle tradizioni culturali, ma anche incentivare lo sviluppo turistico e la conoscenza del ricco patrimonio storico e naturalistico del territorio del Capoluogo".