Catanzaro
 

Protezione civile, Granato (M5S) promuove ddl di riforma: "Centrali i Vigili del fuoco"

La senatrice Bianca Laura Granato sostiene la proposta di legge per l'istituzione del Soccorso tecnico urgente per la prevenzione e le emergenze, redatta e già inserita nella piattaforma web Rousseau, del Movimento 5stelle, dal pompiere napoletano Raffaele Rota. «Se in parlamento – spiega la senatrice Granato – passasse questo disegno di riordino della Protezione civile, che tramite Rousseau potrà essere integrato e votato dagli iscritti 5stelle, dalla gestione delle emergenze verrebbe estromessa la politica, cui sarebbe impedito di lucrare sulle sciagure dell'Italia». «Quanti soldi – si chiede la parlamentare M5s – sono stati finora sperperati per mezzi sovente inutilizzati e con frequenti lungaggini burocratiche causa di soccorsi tardivi? Abbiamo dimenticato la tragedia di Rigopiano?». «Per come ancora strutturata e organizzata in Italia, la Protezione civile – aggiunge la senatrice 5stelle – è un'altra struttura in più casi a beneficio della politica e non del cittadino, un carrozzone costoso e pesante che non di rado non riesce a essere efficiente dove e quando serve. Finalmente è disponibile una soluzione dal basso che può rendere tempestivo e migliore il soccorso in tutta Italia, con il coordinamento dei Vigili del fuoco e sotto la dipendenza della Presidenza del Consiglio dei Ministri». «Il corpo dei Vigili del fuoco – conclude Granato – è già ora l'elemento portante della Protezione civile. La proposta in parola, in piena linea con la legislazione europea, permetterebbe di eliminare l'intermediazione della politica che, come evidente, molte volte tende a trasformare i servizi per la comunità in strumenti di clientela e malversazioni».