Catanzaro
 

Nicodemo Oliverio (Pd) a Catanzaro: "Istituzioni devono essere più vicine alla scuola"

"Le istituzioni devono essere sempre più vicine ai cittadini, alla scuola, agli alunni. Credo che il compito più importante della politica è quello di saper corrispondere alle esigenze di partecipazione che hanno i nostri studenti e i nostri cittadini. Sono convinto che nel far questo questo nessuno debba indossare la propria maglietta o il proprio vessillo di parte. Tutte le istituzioni e tutte le scuole devono saper fare rete per poter lavorare per il bene comune del nostro Paese e, in modo particolare, della Calabria". Così il deputato calabrese uscente del Pd, Nicodemo Oliverio, al termine dell'incontro alla Camera con gli studenti della quinta classe dell'Istituto Tecnico Economico Grimaldi-Pacioli di Catanzaro.

L'evento, al quale ha partecipato anche il deputato M5s Paolo Parentela, è legato al progetto Giornata di formazione a Montecitorio. E, più in generale, ad una interlocuzione che l'Istituto calabrese ha avviato con esperti e personalità del mondo delle Istituzioni e quello della produzione per consentire agli alunni di confrontarsi ed approfondire le tematiche della legalità e dell'economia affrontate nei moduli interdisciplinari di Cittadinanza e Costituzione. "I ragazzi - spiega con soddisfazione Maria Levato, dirigente scolastica dell'Istituto Grimaldi-Pacioli - hanno avuto la possibilità di porre delle domande rispetto ad un percorso formativo che hanno svolto sulla storia del sistema elettorale italiano. E questo è avvenuto nel luogo per eccellenza in cui si approvano le leggi dello Stato. Inoltre è stata un'occasione per interfacciarsi con i parlamentari e di discutere una loro materia di studio come il diritto pubblico".