Catanzaro
 

Giornata della legalità all'IPSEOA di Taverna (Cz), la partecipazione dell'ANC

Si è svolto, sabato 12 maggio, presso l'IPSEOA - Istituto Alberghiero di Taverna (CZ), diretto dalla Prof.ssa Rosetta Falbo, un incontro all'insegna della legalità tenuto dal comandante della Compagnia di Soveria Mannelli, Capitano Francesco Zangla, accompagnato nell'occasione dal Comandante della Stazione Carabinieri di Taverna, M.llo Loiacono. All'evento, in cui l'Arma dei Carabinieri è stata protagonista quale esempio di legalità, ha partecipato anche l'Associazione Nazionale Carabinieri con il suo Coordinatore provinciale Ten. Maurizio Arabia.

Il capitano Zangla, insieme ai docenti Adele Guzzetti, Rosaria Cardamone e Katiuscia Sinopoli e all'ANC di Catanzaro, ha incontrato i ragazzi nell'aula laboratorio della scuola. Dopo una breve introduzione e la presentazione, il Comandante di Compagnia ha proiettato un video relativo all'Arma dei Carabinieri.

Entrato nel vivo della conferenza, ha poi relazionato su alcune tematiche molto delicate, quali l'uso di droghe cosiddette "leggere", i pericoli e gli effetti dannosi sul fisico e sulla psiche, il codice della strada, che interessano in particolare i giovani nel periodo adolescenziale che va dai 14 ai 17 anni. Ciò ha destato l'attenzione e l'interesse degli studenti, che hanno apprezzato molto l'intervento del Capitano, intrattenutosi quasi due ore con i giovani, dimostrando nei loro confronti grande sensibilità. La professoressa Guzzetti, al termine dell'incontro, ha ringraziato l'Arma dei Carabinieri, in particolare il Capitano Zangla e il M.llo Loiacono. Dopodiché, è intervenuto il Ten. Arabia, che, associandosi ai ringraziamenti della docente, ha inteso donare al Capitano in segno di gratitudine e ricordo della giornata il libro sulla storia dell'ANC del Gen. Mirenna.