Catanzaro
 

Catanzaro, lavori di giunta: ok a riaccertamento ordinario dei residui di bilancio 2017

Riaccertamento ordinario dei residui di bilancio 2017, modifica alla programmazione triennale del fabbisogno del personale, convenzione per la realizzazione di nuovi sistemi di raccolta differenziata e per un'adeguata rete di centri di raccolta, sono le pratiche al centro della seduta della giunta presieduta dal sindaco Sergio Abramo. La delibera di riaccertamento dei residui, predisposta dal settori finanziario diretto da Pasquale Costantino, è stata relazionata dal sindaco e, garantisce un fondo di cassa finale non negativo. Via libera alla proposta del settore personale, diretto da Pasquale Costantino, illustrata dall'assessore Danilo Russo, alla modifica della programmazione del fabbisogno del personale e del piano occupazionale 2018-20. Sentita la relazione dell'assessore all'igiene e ambiente, Domenico Cavallaro, l'esecutivo ha anche approvato la convenzione mirata all'ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani attraverso la realizzazione di nuovi sistemi di raccolta differenziata e per un'adeguata rete di centri di raccolta. Le risorse necessarie grava sulle risorse del fondo Por Calabria Fesr/Fse 2014-2020, Asse VI-Obiettivo specifico 6.1. Illustrata dall'assessore Domenico Cavallaro, ha avuto il via libera la proposta dello settore Igiene, diretto da Bruno Gualtieri, dello schema di convenzione per la successiva stipula con il Centro di coordinamento RAEE fino al 31 marzo 2019 al fine di procedere al conferimento dei RAEE al centro comunale di raccolta dei rifiuti urbani. Si della giunta, inoltre, all'adeguamento del regolamento comunale per la costituzione di un fondo per gli incentivi legati alle funzioni tecniche dei dipendenti di palazzo de Nobili. Su descrizione dell'assessore Franco Longo, la giunta ha approvato la proposta del settore gestione del territorio, diretto da Gennaro Amato, del disciplinare per l'affidamento in concessione del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza delle strade di competenza comunale. Via libera anche all'atto di indirizzo per la sistemazione degli alunni frequentanti i plessi Maddalena, ex Mazzini e Carbone. Le nuove sistemazioni prevedono: 3 aule della primaria Maddalena, dai locali di proprietà della Società SAGICA di piazza Matteotti, al convitto Galluppi; 4 aule della secondaria di primo grado ex Mazzini, ora Catanzaro Est, dai locali della Società SAGICA di piazza Matteotti, al liceo classico Sirleto; un'aula dell'infanzia Carbone dal pèlesso ex istituto Rossi, al convitto Galluppi o alla scuola comunale dell'infanzia "Pepe"; gli uffici di presidenza e segreteria dell'attuale istituto comprensivo Catanzaro est dai locali di proprietà della Società SAGICA di piazza Matteotti, ai locali della scuola secondaria di primo grado della Manzoni situata in via Ettore Vitale nel quartiere Pontegrande. La proposta porta la firma della dirigente, Giuseppina Casalinuovo ed è stata relazionata dall'assessore alla pubblica istruzione, Concetta Carrozza. Ok dell'esecutivo anche alla delibera - predisposta dal settore servizi demografici, diretto da Antonino Ferraiolo, ascoltata la relazione dell'assessore Alessandra Lobello - di prelevamento dal fondo di riserva ad integrazione degli stanziamenti previsti per le spese per le elezioni politiche del 4 marzo. Su proposta del settore patrimonio, diretto da Andrea Adelchi Ottaviano, è stato approvato l'atto di indirizzo volto agli uffici del settore di promuovere ogni iniziativa utile al fine di consentire al Consiglio comunale di determinarsi in ordine alla eliminazione del vincolo del prezzo massimo di vendita degli alloggi popolari. A tal fine, saranno attivate procedure di evenienza pubblica per l'individuazione di un soggetto con specifiche professionalità nel campo immobiliare, al fine di informare e accompagnare gli assegnatari nel processo di acquisizione del diritto di proprietà degli alloggi realizzati a seguito di convenzione in diritto di superficie e in diritto di proprietà.

La giunta ha concesso, inoltre, il patrocinio gratuito: al Garden Club "La Zagara" per la XV Giornata nazionale UGAI del 21 aprile; all'organizzazione di volontariato "Angeli della Sila" per la manifestazione "Professione Volontario" prevista domenica 22 aprile; all'associazione "Il cenacolo delle muse" per il primo festival della canzone dialettale previsto il 21 maggio al Teatro Politeama; alla cooperativa sociale "L'arcobaleno dei sogni" per la manifestazione "Aiutaci a proteggere la pineta di Giovino step by step" in programma il 13 giugno; all'associazione sportiva dilettantistica "Explorers" per la manifestazione "VI Trofeo pineta di Siano MTB" di domenica 10 giugno. Infine, sono state approvate otto pratiche relative a contenzioso predisposte dall'area legale -amministrativa -avvocatura, diretta da Saverio Molica, e illustrate dall'assessore Danilo Russo.