Catanzaro
 

Catanzaro, via libera all’utilizzo della piscina comunale “Vicino Caliò”

C'è il parere positivo della commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli per l'utilizzo della piscina comunale "Vicino Caliò", nel quartiere Pontepiccolo.
Lo ha annunciato il presidente dell'organismo, il consigliere comunale Fabio Talarico, al termine del sopralluogo effettuato alla presenza dei rappresentanti dell'Asp, della Polizia locale, dei Vigili del Fuoco, dell'ufficio tecnico di Palazzo De Nobili e del Coni.

"La commissione – ha aggiunto Talarico – ha sottolineato come nulla osti alla regolare apertura e al contestuale utilizzo dell'impianto di proprietà comunale".

Nel corso del sopralluogo, che è seguito alla riunione tenutasi venerdì scorso sulla parte documentale, la commissione ha anche evidenziato alcune prescrizioni da eseguire entro i 60 giorni previsti dalla legge.

"Niente che ne precluda l'utilizzo, per questo motivo è mio dovere rassicurare e tranquillizzare i tanti sportivi che hanno trovato nella piscina di Pontepiccolo un punto di riferimento per il proprio sport preferito: l'impianto dedicato a Vinicio Caliò consente di praticare il nuoto in piena sicurezza e nel rispetto di ogni normativa prevista".