Catanzaro
 

Catanzaro, sanità: il 31 gennaio tavolo tecnico-istituzionale

Il processo di integrazione tra le Aziende ospedaliere "Pugliese" e "Mater Domini" e la conseguente creazione dell'Azienda unica ospedaliero-universitaria "Dulbecco", nonché lo stato dell'iter della realizzazione del nuovo ospedale di Catanzaro, saranno al centro del tavolo tecnico-istituzionale convocato dal sindaco Sergio Abramo per mercoledì 31 gennaio a Palazzo Alemanni, sede dell'ufficio del Commissario per il rientro del debito sanitario.

L'iniziativa è stata assunta dal primo cittadino dopo avere consultato sia il Governatore Mario Oliverio sia il Commissario straordinario Massimo Scura.

Al tavolo, la Giunta Regionale sarà rappresentata dal delegato del presidente Oliverio per le politiche sanitarie, Franco Pacenza.

Oltre a Scura e Pacenza, il sindaco ha convocato il rettore dell'università Magna Graecia, prof. Giovambattista De Sarro, i direttori generali delle due aziende, Giuseppe Panella e Antonio Belcastro, i consiglieri regionali espressione della città e del suo hinterland Vincenzo Ciconte, Wanda Ferro, Domenico Tallini, Sinibaldo Esposito e Arturo Bova.