Catanzaro
 

Catanzaro, aggredisce uomo su autobus e gli prende il cellulare: arrestato 23enne senegalese

E' accusato di avere compiuto una rapina ai danni di un cittadino ucraino. Gli agenti delle volanti della Questura di Catanzaro hanno arrestato un senegalese di 23 anni, K.A. La vittima ha telefonato al 113 raccontando che mentre era su un autobus era stato aggredito da un uomo che dopo avergli preso il telefono era sceso alla fermata nelle vicinanza della stazione ferroviaria nel quartiere Lido di Catanaro Gli agenti, acquisita la descrizione del rapinatore, sono andati nell'area adibita a deposito della stazione, dove, tra diversi extracomunitari, hanno notato uno straniero rispondente alla descrizione. Sottoposto a perquisizione personale, nel suo borsello i poliziotti hanno trovato il cellulare. L'uomo è stato successivamente riconosciuto dalla vittima della rapina, che, per le lesioni subite, è stata medicata e giudicata guaribile in dieci giorni.