Catanzaro
 

Catanzaro, grande partecipazione per l’apertura del weekend al museo: gli studenti “Ciceroni” per i visitatori

Si è aperto con un grande successo di partecipazione il "Weekend al museo" promosso per oggi e domani, sabato 16 dicembre, con l'apertura gratuita, dalle ore 9 alle 20, dei più importanti principali contenitori culturali della città. Protagonisti speciali gli studenti degli istituti superiori che, grazie ad un percorso di alternanza scuola-lavoro, animeranno la due giorni con attività di accoglienza e di intrattenimento facendo da "ciceroni", in abiti storici, ai visitatori. Ad accoglierli è stato l'assessore alla Cultura, Ivan Cardamone, che ha creduto fortemente nell'iniziativa e nella scommessa di mettere in rete, per la prima volta con un evento sinergico, i musei Musmi, Marca, March, Mudas, Casa della Memoria "Rotella's House", Museo del Rock e le Gallerie del San Giovanni in un percorso mirato a promuovere e valorizzare il patrimonio storico, artistico e culturale del Capoluogo.

Per il pubblico è l'occasione di visitare, oltre alle collezioni permanenti, anche le splendide mostre allestite al Complesso Monumentale San Giovanni ("Imperatores") e all'Ex Stac ("Calabria antica in miniatura e Mostra-Fiera europea del Presepe XIV edizione) che stanno riscuotendo migliaia di visite da parte delle scuole di tutta la regione. "Un evento che, già dal primo riscontro – ha commentato Cardamone – ha registrato un grande successo e l'auspicio è che, grazie anche agli eventi promossi nel fine settimana per animare l'isola pedonale nel centro storico, tutta la città possa rispondere nel migliore dei modi condividendo e premiando i nostri sforzi". Per facilitare l'arrivo e gli spostamenti dei cittadini, l'Amc ha, inoltre, messo a disposizione, nel pomeriggio, il servizio di trasporto pubblico con il "trenino" che assicurerà i collegamenti tra i diversi musei dalle ore 14:30 alle ore 20:00. Di seguito il percorso previsto: P.zza Matteotti – via Carlo V - via F. Cilea – via Nuova Bellavista – P.zza Roma – via Cavour – via G. Jannoni – via Eroi – corso G. Mazzini – P.zza Matteotti – via Kennedy – via Pugliese – via L. Pascali – via A. Daniele – via Nunzio Nasi – via A. Panella – Parco della Biodiversità. Fermate: P.zza Matteotti, P.zza Roma, Via G. Jannoni (villa Margherita), Corso G. Mazzini (farmacia Leone), Corso G. Mazzini (Posta Centrale), Corso G. Mazzini (Basilica San Giovanni), P.zza Matteotti (B.N.L.), Via Pugliese (A.N.A.S.), Parco della Biodiversità.