Catanzaro
 

Lamezia Terme: giovane bulgaro sorpreso a minacciare prostitute e arrestato

I carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme hanno arrestato un cittadino bulgaro, Isus Dobrinkov Iliev, di 25 anni, con l'accusa di sfruttamento della prostituzione di due connazionali. L'uomo è stato notato dai militari di una pattuglia mentre, con fare alterato e minaccioso, gesticolava nei confronti di due ragazze sul ciglio della strada in località Trigna. Alla vista dei carabinieri l'uomo si è lanciato in mezzo alla sterpaglia a margine della strada cercando di nascondersi ma è stato subito bloccato. Le donne hanno poi raccontato ai carabinieri che l'uomo le stava minacciando per farsi consegnare il denaro. L ragazze hanno anche raccontato che l'uomo, in cambio di un'asserita "protezione", le costringeva, minacciandole e picchiandole, a farsi consegnare ogni giorno i proventi della loro attività.