Calcio
 

Cavese-Reggina: le dichiarazioni a caldo di Cevoli e Taibi

Cevoli: "Si sono messi tutti a disposizione. Partita di sacrificio, l'abbiamo preparata così, loro tengono la difesa alta. Il rigore su cui abbiamo protestato mi sembrava netto. Ci siamo tolti un piccolo sassolino. Ci alleniamo già da domani, sabato saremo di nuovo in pista – ha dichiarato il tecnico sammarinese ad Antenna Febea - Franchini ha qualità fisiche non indifferenti, è un ragazzo che è cresciuto molto ed ha futuro. Deve capire gli equilibri, è molto istintivo, ma ha fatto una gran partita. Martiniello? Avevamo sognato il gol dell'ex, è entrato cattivo. C'è bisogno di tutti, quando meno se l'aspettano. Sono tornato perché credo alle possibilità di fare bene. Dobbiamo essere bravi a portarci gli episodi favorevoli dalla nostra parte".

Taibi: "La squadra ha meritato per la compattezza, ci ha creduto fino alla fine. Il calcio è fatto di episodi, oggi ci hanno aiutato – ha evidenziato il ds ai microfoni di Antenna Febea - Roberto Cevoli l'ho portato io, l'ho richiamato io. Nella vita si fanno degli errori, l'importante è farli in buona fede".