Calcio
 

U.Reggina: il 22 febbraio verrà discusso il secondo deferimento, previsto un -6

figcUna battaglia da cui uscire con meno danni possibile. Difficilmente la Urbs Reggina rimarrà illesa, dal secondo deferimento relativo alla scadenza federale di dicembre 2018. Il mancato pagamento di stipendi e contributi relativi al bimestre settembre/ottobre, più la recidiva inerente i soli contributi, produrranno una sanzione di 6 punti. Da sommare ai 2 di handicap già attivi in classifica.

Il dibattimento avverrà venerdì 22 febbraio davanti al Tfn, dunque due giorni prima della trasferta di Castellammare di Stabia. Nel frattempo, la società sta portando avanti il ricorso per l'annullamento o la riduzione di quei 2 punti frutto del primo deferimento. Se in appello si dovesse ottenere ragione, facile che poi venga ridotta anche l'entità del secondo handicap. In ogni caso, c'è molta fiducia affinché in secondo grado possano essere tolti un paio di punti dagli 8 previsti in totale.

p.f.