Calcio
 

Urbs Reggina: totale incertezza circa il campo neutro per ospitare il Siracusa

ultrasapaganiProsegue l'incertezza per gli abbonati della Urbs Reggina, che dopo aver seguito (ovviamente non tutti, anzi) la squadra a Vibo Valentia per la scorsa sfida "interna" col Monopoli, ad oggi sanno soltanto (dai media) che non sarà possibile giocare al "Granillo", salvo sorprese. Vibonese e Rende saranno impegnate entrambe in casa, sabato sera. Il Siracusa, rivale degli amaranto nel prossimo weekend, ha fatto sapere di non essere disponibile a giocare di domenica. Difatti, martedì ci sarà il turno infrasettimanale per tutti.

Se Catanzaro o Cosenza concedessero i rispettivi stadi, Noto e/o Guarascio rischierebbero di essere attaccati al muro dalle rispettive tifoserie. Motivo per cui tali piste vanno scartate a prescindere. Da Crotone fanno sapere di non aver ricevuto richiesta. Il diktat della Lega Pro, circa l'indicazione di un campo in Calabria come alternativo al "Granillo", stavolta rischia di non poter essere rispettato. Ad oggi non c'è nessun tipo di accordo e nessuna ipotesi concreta, né sul luogo né sulla data, fra le società Urbs Reggina e Siracusa. Con la Lega Pro nel mezzo.

p.f.