Calcio
 

Reggina, si presenta Belardi: "Portare giovani in prima squadra per fare plusvalenze"

belardiIl vivaio come fiore all'occhiello. Emanuele Belardi intraprende la sua nuova carriera dirigenziale, e non poteva che cominciare da dove è partito come calciatore. Ossia dal settore giovanile della Reggina, di cui diventa responsabile del settore giovanile. Queste le sue prime parole in conferenza stampa:

"La mia ultima stagione da calciatore è stata la più forte che ho vissuto. Lavorare con i giovani è fondamentale. Ormai in tutta Italia, le possibilità sono poche. Bisogna portarli in prima squadra per fare plusvalenze. Da qualche settimana non sono più presidente della mia scuola calcio, non so se porteremo qualche ragazzo. I tecnici? Ho quasi fatto tutto, presenteremo lo staff nella prima settimana di luglio. Ci sarà un solo ex giocatore".