Calcio
 

Serie C, Antonio Polimeni passa dal Bocale alla Vibonese

Il Bocale Calcio ADMO comunica di aver ceduto alla U.S. Vibonese Calcio 1928 il calciatore Antonio Polimeni, classe 2002, esterno con caratteristiche prettamente offensive.
Polimeni lascia Bocale dopo due stagioni durante la quali ha mostrato una crescita costante ed esponenziale che lo ha portato ad essere uno dei migliori giovani del panorama regionale. Nel corso dell'annata 2018/2019 Antonio Polimeni ha ottenuto risultati importanti: con la Under 17 si è classificato al terzo posto nel campionato Elite, segnando 10 reti e indossando la fascia da capitano; con la Under 19 è diventato vice-campione regionale andando a segno 8 volte, compresa la pesante doppietta in semifinale contro l'Isola Capo Rizzuto; con la Prima Squadra ha collezionato 10 presenze in Eccellenza, 7 delle quali da titolare, e 2 in Coppa Italia, dove ha anche trovato la via del gol nel match di Bagnara, siglando la prima rete ufficiale del Bocale nella scorsa stagione.

Polimeni si è inoltre meritato la convocazione da parte della Rappresentativa Calabria Allievi per il Torneo delle Regioni 2019, disputato nel Lazio lo scorso aprile; anche in quella circostanza il ragazzo ha dimostrato di possedere qualità superiori alla media e con ulteriori margini di miglioramento.
Con grande soddisfazione il Bocale si congratula con il Polimeni per l'opportunità che si è guadagnato, le porte del calcio professionistico si sono spalancate di fronte a lui e in casa biancorossa si è certi che saprà farsi valere a tal punto con la Berretti della Vibonese, che molto presto lo si potrà vedere debuttare sui campi della Serie C.
Ad Antonio Polimeni, da parte del Bocale Calcio ADMO, l'augurio di poter raggiungere grandi traguardi e che Vibo Valentia rappresenti solo uno step verso i piani più nobili del calcio italiano!