Calcio
 

Calcio, la Vibonese ingaggia "la pulce atomica" Marco Laganà

Ufficiale: la Società US Vibonese si aggiudica per la stagione 2018/2019 le prestazioni calcistiche del reggino "la Pulce Atomica" Marco Laganà classe 2002, voluto fortemente dal Direttore Generale Danilo Beccaria e dal mister di categoria.
Ovviamente il tutto, è stato possibile grazie alla cortesia e professionalità del Direttore Settore Giovanile Putrino infatti, grazie a lui, si è instaurato un rapporto di collaborazione tra le società U.S.Vibonese e ASD Bernardino Cordova.

Dopo la cessione alla Società Catanzaro Calcio del forte Andrea Fulco 2002 (desiderio di molte società professionistiche), la Bernardino Cordova riesce a piazzare anche Laganà Marco 2002 e non finisce qui, dice il Presidente della società reggina Dott. Giovanni Cordova.
Tante richieste da parte di società professionistiche che stuzzicano la società reggina a cedere i propri campioncini infatti a breve, saranno ufficializzate altre importanti cessioni di ragazzi di prospettiva 2001/2002 e 2004/2005.
Un lavoro di cinque anni di attività che finalmente sta portando i frutti... riuscire a proporre future promesse nei palcoscenici dei campionati nazionali di Società Professionistiche.
La strada è quella giusta infatti, grazie alle collaborazioni instaurate con le Società più rappresentative a livello Regionale e Nazionale, si può sperare in tempi brevissimi, di promuovere i tanti seguiti ragazzi della ASD BERNARDINO CORDOVA.
Grazie a questi risultati, la società è già concentrata e proiettata alla programmazione della prossima stagione con in calendario, il ritiro pre-campionato delle categorie esordienti 2006/2007 e giovanissimi 2004/2005 (aperto a tutti, anche esterni alla scuola calcio).
Detto ritiro si svolgerà dal 27 al 31 Agosto a Rende (CS), dove i ragazzi partecipanti alloggeranno nel fantastico Hotel 4 stelle BV PRESIDENT.