Anas, aggiudicato l’appalto per la concessione di alcune aree di servizio dell’A2 “Autostrada del Mediterraneo”

E' stato aggiudicato l'appalto per la concessione delle Aree di Servizio lungo l'A2 'Autostrada del Mediterraneo', Cosenza est (lotto 1), Lamezia Terme Est (lotto 2) e Tarsia Ovest (lotto 3).

L'appalto, suddiviso in tre lotti, riguarda la concessione del servizio ristoro, della durata di 12 anni.

L'affidamento in concessione dei tre lotti è stato aggiudicato da R.T.I. ALMA s.r.l. – PIT STOP s.r.l. – SUORADIS s.r.l. – LA BOTTEGACCIA di Maria Luisa Meringolo & C. s.a.s. con sede a Chieti.

I nuovi concessionari subentranti hanno già stipulato il contratto di concessione con Anas ed è in programma per i giorni 18,29,30 e 31 ottobre 2018, la consegna delle aree per i servizi 'oil' e 'ristoro', rispettivamente per Salerno ovest, Lamezia est, Cosenza est, Tarsia est e ovest.

Ad oggi, sono state già consegnate ai nuovi concessionari le aree di Cosenza Ovest, Lamezia Ovest, Rosarno Est 'oil', Sala Consilina est, Sala Consilina Ovest 'oil' e 'ristoro', Salerno est 'oil' e 'ristoro' e Pizzo est.

Il prossimo 16 ottobre è prevista la consegna del progetto preliminare da sottoporre alla verifica di approvazione riguardante l'appalto di Autogrill per i servizi di ristoro di Salerno est mentre il prossimo 26 ottobre, Eni consegnerà ad Anas il progetto preliminare dell'area di servizio di Pizzo est.

Entro mercoledì 17 ottobre, a seguito delle verifiche tecniche in corso a cura di Anas, è prevista da parte del Responsabile del Procedimento, la validazione del progetto esecutivo delle 4 concessioni 'ristoro' e 'oil' di Galdo est e ovest.