Regione, delibera a favore degli studenti con disabilità

La Giunta Regionale, nella seduta odierna, ha approvato la delibera volta a garantire il servizio di assistenza agli alunni delle scuole superiori di secondo grado in situazione di disabilità.

Nell'esprimere grande soddisfazione al riguardo, l'assessore regionale all'Istruzione Maria Francesca Corigliano ha dichiarato: "Insieme con il presidente Oliverio abbiamo inteso risolvere un problema annoso, che ha visto penalizzati gli studenti in situazione di disabilità. Ogni anno il Ministero competente trasferisce alle Regioni i fondi per l'assistenza all'autonomia e alla comunicazione soltanto nel mese di dicembre. Ciò ha significato, in passato, una forte penalizzazione degli studenti che nel primo trimestre di scuola non hanno potuto contare sul supporto necessario per partecipare attivamente alle lezioni ed esercitare pienamente il diritto all'apprendimento. Con la delibera approvata oggi, anticipando il trasferimento ministeriale, viene iscritta in bilancio la somma necessaria a far partire immediatamente il servizio di assistenza all'autonomia e alla comunicazione. Siamo consapevoli e felici di aver dato risposta, con questa scelta, alle istanze di centinaia di studenti, delle loro famiglie e delle scuole di appartenenza".