Peperoncino Festival, Irto: “Prodotto identitario che aiuta turismo”

"Il peperoncino è un prodotto identitario calabrese che genera valore aggiunto nel settore agroalimentare e contribuisce alla promozione del turismo legato all'enogastronomia nella nostra regione. Per questo, la 26esima edizione del Peperoncino Festival, che si terrà dal 5 al 9 settembre a Diamante (Cosenza), rappresenta una grande opportunità per tutta la Calabria". Ad affermarlo è stato il presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione dell'evento, che si è tenuta questo pomeriggio al Senato. Secondo Irto, "il peperoncino, divenuto ormai da tempo un 'must' nella grande cucina internazionale, grazie al Festival sta generando ricadute significative sull'economia diretta e sull'indotto nel territorio del Tirreno cosentino, ma ritengo che possa incidere positivamente sullo sviluppo socio-economico e turistico dell'intera Calabria. Il merito di questo – ha concluso il presidente del Consiglio regionale – va ascritto all'Accademia del Peperoncino".