Le congratulazioni della Commissione Sport al Cosenza Calcio e l’auspicio del presidente Cairo di un “abbonamento famiglia” per il prossimo campionato

Alla ripresa dell'attività amministrativa, dopo il fine settimana che ha visto il Cosenza Calcio riconquistare la serie B, è il Presidente della Commissione consiliare Sport, Gaetano Cairo, ad indirizzare un messaggio di congratulazione, a nome suo e dei colleghi, alla squadra, alla società e alla tifoseria che ha sostenuto con impareggiabile entusiasmo l'ascesa dei 'Lupi'.

"Non dimenticheremo facilmente – afferma Gaetano Cairo – tanto l'emozione vissuta a Pescara, quanto la grande festa che ha atteso la squadra al suo ritorno in città e, in particolare, allo Stadio S. Vito-Marulla dove i rossoblu sono stati accolti dalle note di 'Magico Cosenza' dell'indimenticato Mario Gualtieri".

"E' una città unita quella che ha festeggiato i colori rossoblu – prosegue Gaetano Cairo – e solo lo sport riesce a fare tanto. Ora, con entusiasmo crescente, sapremo tutti stringerci intorno alla squadra e alla socetà in questo nuovo percorso".

Cairo si fa anche interprete di una esigenza manifestata da tanti cittadini, "sarebbe bello se andare allo stadio a vedere il nostro Cosenza diventasse una festa domenicale per tutta la famiglia. Per questo – conclude il presidente della commisisone sport – auspico che la società, nella prossima campagna abbonamenti, possa pensare ad una formula che agevoli l'ingresso allo stadio dell'intero nucleo familiare".