Elezioni, Santelli (FI): "Sbagliato astenersi. Aiutateci a cambiare l'Italia"

"La vera sfida è fra Forza Italia e gli astensionisti". Ne è convinta Jole Santelli, coordinatrice regionale azzurra, che di questo e di tasse ha parlato stamattina a Rende (Cs), durante una manifestazione elettorale.

"Io sono qui – ha detto Santelli – per esprimere il mio orgoglio nei confronti di questa squadra. Una squadra che sta lavorando benissimo e che sta raccogliendo consensi in tutta la Calabria. Per noi era importante far capire che, a differenza degli altri, siamo davvero radicati sul territorio e sono fiera di aver ottenuto candidature di assoluto livello".

"Nelle nostre liste ci sono imprenditori – ha spiegato la parlamentare azzurra – che saranno capaci di fare capire a Roma che le aziende devono poter lavorare senza l'assillo dell'Agenzia delle entrate, delle tasse, del commercialista. Andate a leggere il nostro programma, abbiamo in mente un'Italia diversa, dove lo Stato affianca il cittadino e non lo vede come una mucca da mungere: basta vedere la Flat tax".

"Il centrosinistra è morto e nemmeno il Movimento cinque stelle si sente molto bene – ha concluso Santelli, almeno secondo i sondaggi più recenti. Ma è dai tanti astensionisti che ci dobbiamo far sentire, spiegandogli il programma di Forza Italia e invitandoli a schierarsi adesso dalla parte giusta e ad aiutarci a cambiare l'Italia":