Istituito il garante regionale dei detenuti, soddisfatto il Si.N.A.P.Pe.

Il Si.N.A.P.Pe, attraverso il Coordinatore Regionale Fabio Viglianti, intende esprimere soddisfazione per l'approvazione della Legge che istituisce la figura del Garante Regionale dei detenuti.

"La Calabria era tra le poche Regioni che ancora non aveva previsto tale figura e grazie all'intervento concreto del Presidente del Consiglio Regionale Nicola Irto ed alla sensibilità di tutta l'Assemblea Regionale che ha approvato la Legge all'unanimità, finalmente si è riusciti a colmare un vuoto che durava ormai da troppo tempo.
L'introduzione di questa figura consentirà sicuramente di risolvere una serie di problemi che, specie in realtà come quella degli istituti penitenziari, assumono una risonanza maggiore.
Siamo certi che nel ricoprire un incarico così importante e delicato, sarà individuata altrettanta figura di spessore, che abbia autorevolezza e competenza e che faccia da garante non solo per i detenuti, ma anche per gli operatori che a vario titolo lavorano negli Istituti di Pena della Calabria".