Bilardi (FI): "Con centrosinistra Calabria abbandonata a se stessa"

"Sarebbe interessante capire a cosa si riferisce il governatore Oliverio quando afferma che la Calabria e il Sud hanno riconquistato centralità nelle politiche nazionali grazie al Partito Democratico". Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia Giovanni Bilardi.

"I dati - prosegue - rendicontano una realtà totalmente diversa, secondo cui in questi anni di governo di centro sinistra non è stato fatto nessun investimento per l'occupazione giovanile, non si è registrato alcun miglioramento nei servizi della sanità, non si è verificato nessun potenziamento delle infrastrutture e dei trasporti calabresi. Il Governo di centro sinistra non ha prodotto incentivi allo sviluppo a livello nazionale quindi figuriamoci in Calabria, dove le politiche del welfare e del lavoro sono rimaste ferme e non hanno avuto nessun sostegno per ripartire. Il Mezzogiorno d'Italia è ancora abbandonato a se stesso e non saranno certo i tour elettorali dei big del Partito democratico a far sentire i meridionali protagonisti". "Chiediamo ad Oliverio - conclude Bilardi - quali siano i fatti, i numeri e i risultati che secondo lui avrebbero dato alla Calabria un ruolo centrale nella politica nazionale". (