Basket
 

Minibasket, ‘Jamboree’: ecco i 4 calabresi convocati per la kermesse nazionale

Una grande festa di basket, con oltre 100 ragazzi provenienti da ogni regione d'Italia, per mettere in luce il valore formativo della pallacanestro. È a questo principio che si ispira il Jamboree Nazionale Minibasket, torneo 5 vs 5 organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro (settore Minibasket e Scuola) e in programma dal 4 all'7 luglio a Montecatini Terme.

La truppa di Calabria che scenderà in campo è composta dall'istruttrice Silvia Esposito Vivino che accompagnerà i mini-atleti partiti da tutta la regione.
I giovani cestisti sono quattro: due ragazzi e due ragazze.
Federica Morabito in arrivo dal Pgs Oradonbosco, Antonio Mazza della Jumping di Reggio Calabria, Sofia di Calsi della Smaf Catanzaro e Francesco Giglio in arrivo sempre dal sodalizio giallo-rosso.
l Jamboree Regionale Esordienti è una manifestazione che vuole valorizzare il significato educativo e formativo del Giocosport Minibasket evitando esasperazioni ed eccessi agonistici, pertanto durante gli incontri è importante assumere atteggiamenti positivi tendenti al rispetto degli avversari, dei Miniarbitri, delle regole di gioco e del codice etico.