Altri Sport
 

Scilla (RC), il 23 settembre la terza tappa della “Corsa Piana delle Galee”

Si terrà il 23 settembre prossimo ore 9:00 presso il Lungomare di Scilla (RC) la terza tappa (1 Tappa Sicilia- 2 Tappa Puglia- 3 Tappa Calabria) del Campionato Nazionale Mediofondo Centro Sud Acsi Ciclismo, denominata "Corsa Piana delle Galee", evento sportivo di grande spessore che vedrà la partecipazione di ciclisti provenienti dalla Sicilia, dalla Puglia e dalla Calabria.

Al vincitore che avrà completato il percorso della "Corsa Piana delle Galee" in tempo minore e nella classifica delle 2 precedenti tappe Castiglione (Sicilia) e Lecce (Puglia) abbia raggiunto il miglior punteggio verrà assegnata la maglia di "Campione Nazionale Mediofondo Centro-Sud" (Sicilia-Puglia-Calabria).

L'avv. Laura Bellantoni, presidente dell'Asd Just in Time, affiliata all'ente di promozione sportiva ACSI, si è impegnata fortemente per farsi assegnare dal referente nazionale dell'ACSI, avv. Emiliano Borgna, una tappa ciclistica così importante. Spinta da una forte passione maturata in circa un decennio di attività ciclistica e dal desiderio di far conoscere all'utenza la Regione che le ha dato i natali, l'avv. Bellantoni ha, infatti, pensato ad un percorso che consentisse ai partecipanti di conoscere la Calabria, una terra che per le sue caratteristiche morfologiche è contesto ideale per le gare ciclistiche perché regione nella quale mare e montagna convivono armoniosamente regalando all'occhio attento del visitatore suggestive locations balneari e montane.

Il progetto di comunicazione dell'evento che ha visto l'ideazione e la creazione dello spot promozionale e la progettazione del portale web della Gara è stato affidato alla Mades S.r.l., media partner dell'evento, rappresentato dal suo amm.re unico arch. Malaga Cavalea.

La gara è stata denominata "Corsa Piana delle Galee" per la location Scilla.

Scilla uno dei borghi più belli d'Italia sarà il punto di partenza e di arrivo della Terza Tappa del Campionato Centro Sud Acsi Ciclismo ed i ciclisti, nell'affrontare questa prova, saranno chiamati a percorrere 84 km attraversando le coste e le montagne calabresi; affronteranno, infatti, salite, falsipiani, pianure e discese lungo un panorama mozzafiato.

Ciclisti che percorreranno strade lungo il mare e saliranno fino a trovarsi immersi nella natura, tra gli alberi e le montagne.

Il traguardo sarà tagliato sul lungomare ai piedi del Castello Ruffo a pochi metri da Chianalea, conosciuta con vari nomi, fra cui Canalea per via delle stradine che ricordano i canali.