Altri Sport
 

Windsurf, Francesco Scagliola orgoglio reggino: è vice campione europeo

Ad un soffio del tetto europeo. Francesco Scagliola esulta e festeggia, suo il titolo di vice-campione europeo di windsurf, categoria slalom under 21. La competizione si è svolta dal 13 al 18 agosto in Croazia, precisamente sull'Isola di Bol, vicino Spalato.

Primi due giorni con poco vento, giovedi si è atteso fino alle 16 quando la giuria ha dato il via alla prima batteria. Perfetto l'avvio di Scagliola, che si aggiudica la prima batteria mettendo in riga tutti i contendenti. Venerdi nel primo tabellone lo sportivo reggino si è piazzato al secondo posto, aggiudicandosi l'heat del secondo tabellone.

Si arriva cosi in finale, una falsa partenza ha rovinato di rischiare l'Europeo di Scagliola, per lo sconforto del diretto interessato e di tutto lo staff. Nella seconda manche però il giovane reggino (unico italiano presente in finale) ha tirato fuori tutte le sue qualità, piazzandosi al secondo posto, stesso risultato come punteggio totale e di conseguenza secondo posto assoluto nella categoria slalom under 21.

Un eccellente risultato quello ottenuto da Scagliola in Croazia, testimonianza concreta dei progressi maturati in questo ultimo anno che lo ha visto spesso e volentieri confrontarsi con i migliori atleti del mondo, più esperti e grandi di età.

"Erano tanti gli italiani presenti in Croazia, in molti hanno portato risultati e questo mi riempie di gioia. E' stato un bell'Europeo, ben organizzato, peccato solo per i primi giorni senza vento. Sono ovviamente soddisfatto del secondo posto ottenuto -assicura Scagliola- è andata benissimo. Voglio continuare il mio percorso di crescita e farmi valere nelle prossime competizioni, le soddisfazioni raccolte mi spingono a migliorare costantemente".

Poco il tempo per festeggiare il secondo posto centrato in Croazia, incombono i prossimi importanti impegni della stagione 2018. Scagliola infatti adesso preparerà il mondiale assoluto IFCA che si terrà in Danimarca dal 9 al 14 settembre. Sulla scia dei risultati centrati e dal talento mostrato in questi anni, si può affermare con certezza che per Francesco Scagliola il meglio deve ancora venire...