Agorà
 

Siderno (RC), presentato il rarissimo volume con immagini di opere pittoriche “Maria Madre di Dio. Due millenni di riflessioni cristiane”

E' stata la piacevole sorpresa della serata dedicata all'analisi del primo canto del Paradiso di Dante Alighieri e dei fenomeni astronomici a esso connessi, che ha avuto luogo ieri sera nello spazio culturale "MAG. La ladra di libri" di Siderno.
Lo scrittore Benito Stinà, infatti, ha offerto alla visione dei presenti una rarissima copia della maestosa opera "Maria Madre di Dio. Due millenni di riflessioni cristiane" (Fmr) contenente immagini dei più celebri dipinti riguardanti la Madonna, esposti nei musei più prestigiosi del mondo.
L'opera è rarissima perchè è stata stampata solo per le biblioteche più famose più ulteriori 24 copie vendute ai privati di tutta Italia, tra i quali è annoverato, appunto, Benito Stinà.
Un volume da collezione, dunque, dal valore assoluto e al quale è stata abbinata la vendita di un'altra opera che sarà esposta nel prossimo evento con protagonista lo scrittore sidernese, programmata per il prossimo 29 dicembre.